Power without borders

(English) How to tell about the tension between regions, nations and countries using visual language? How to show an international conflict, being not among the military and not on the squares surrounded by demonstrators, but being on the other side: among politicians and diplomats? Conflicts evolve and transform themselves thanks to technology, to the way modern people live, to globalization. What usually determines the future of millions of people are decisions made after exhausting negotiations, round tables, summits

Fiat 500 holds the diesel pollution record

Oltre 500 vite si spegneranno anticipatamente nel solo capoluogo lombardo nell’arco del 2018. Alcuni produttori ottimizzano i veicoli più moderni affinché superino il test di omologazione nell’intervallo di temperatura prestabilito (20-25°), programmando i sistemi di controllo degli NOx in modo tale che si disattivino quando la guida avviene in condizioni reali. Delle 375.000 misurazioni, le 200.000 effettuate sui motori diesel forniscono un quadro allarmante

Viaggio tra i Nenet, gli ultimi nomadi dell’Artico

Gli indigeni Nenet che vi abitano sin dall’alba dei tempi l’hanno battezzata Yamal, il confine del mondo. È il nome della penisola al confine tra Europa e Asia, protesa verso il Polo Nord, dove abbiamo deciso di condurre la spedizione inaugurale del progetto ArcticRounder. L’iniziativa è volta a documentare la bellezza dell’Artico e la crisi ambientale che ne minaccia gli ecosistemi e le popolazioni che, con essi, hanno stabilito una simbiosi millenaria

Excess Diesel Car Pollution Kills 5,000 Europeans per Year

Ogni anno, in Europa circa 5.000 persone muoiono prematuramente a causa delle emissioni di gas NOx delle auto diesel che sforano i limiti Ue. A svelarlo è un nuovo studio di un team internazionale di ricercatori. L’eccessisvo inquinamento è il risultato delle falle annidate nel sistema di sorveglianza ambientale dei veicoli. Lo scandalo Volkswagen ha infatti dimostrato che le emissioni reali su strada risultano più alte di quelle dichiarati dai costruttori, superando di gran lunga i valori legali.

“Fishing” Climate Secrets from the Antarctic Sea

Il Mare Antartico è un motore chiave del clima terrestre. Innesca uno scambio continuo tra freddo polare e caldo in eccesso delle aree più popolate del pianeta, mantenendo le temperature a livelli che rendano possibile la vita. Oggi il riscaldamento globale potrebbe compromettere questo processo di compensazione globale. Navighiamo in Antartide con un gruppo di scienziati per risolvere l’enigma: la catastrofe accadrà veramente?

L’ultimo viaggio dell’Italica verso l’Antartide

Dal 1990, l’Italica ha permesso agli scienziati del programma antartico italiano di “pescare” i segreti del cambiamento climatico dai mari che circondano il continente più meridionale del pianeta. Dal 31 dicembre 2016 al 22 febbraio 2017, compie il suo ultimo viaggio verso il Polo Sud. Il rombo e lo stridio nella sala macchine che sgorga dal ventre dell’imbarcazione sono l’urlo di battaglia di questo microcosmo di uomini, donne e tecnologia che erra nella grandiosa desolazione del mare antartico

Air Pollution: The EU Gives Carte Blanche to the Steel Industry

Le accierie e l’industria in generale devono rispettare i nuovi limiti di emissione Ue a partire dal 2016. Ma i giganti dell’acciaio, i secondi maggiori inquinatori industriali in Europa, hanno annacquato i loro obblighi facendo lobbying. L’introduzione delle tecnologie necessarie per pulire i loro sporchi fumi è solo un’opzione, non un requisito. I cittadini europei pagano circa 60 miliardi di euro per emergenze mediche e morti premature associate alle emissioni industriali.

Pakistan: Slaves of Warlords, Slaves of Landords

In Pakistan il giogo della guerra e della terra s’intrecciano a ogni livello. Da un lato un’aristocrazia di latifondisti controlla la maggioranza dei terreni tenendo in schiavitu’ milioni di piccoli contadini.Dall’altro le alte sfere dell’establishment politico-militare ingessano il paese nello status quo, insabbiando sia la riforma della proprietà terriera che la ricerca di una soluzione definitiva al terrorismo. In tutto ciò gli Stati Uniti giocano la loro parte

EU Climate Scam Threatens Citizens Health

Zelzate è uno dei villaggi chiusi nel porto industriale di Gent, sede della seconda più grande fabbrica di acciaio laminato in Europa, di proprietà di Arcelor Mittal. Questa fabbrica gigante è il campione fiammingo di CO2, nonché di polvere fine, o materia particolare (PM), responsabile dei problemi di salute tra i giovani. Il tutto è dovuto ad un sistema di “falsficazione delle emissioni” volto a raggirare il meccanismo internazionale di scambio delle emissioni e massimizzare i profitti

Africa’s Trees Against Climate Change: An Internet Fraud

E se ti dicessero che puoi combattere il cambiamento climatico con un acquisto su eBay? Clean Air Action Corporation, un’azienda americana ha istituito un negozio on-line che vende crediti CO2. I soldi presumibilmente vanno ai contadini indigeni in Tanzania per convincerli a piantare nuovi alberi che assorbono C02. Ma i residenti non credono più nel progetto. Sfruttati, hanno smesso di coltivare gli alberi, guadagnando di più tagliandoli per rivendere il legno