Viaggio tra i Nenet, gli ultimi nomadi dell’Artico

Gli indigeni Nenet che vi abitano sin dall’alba dei tempi l’hanno battezzata Yamal, il confine del mondo. È il nome della penisola al confine tra Europa e Asia, protesa verso il Polo Nord, dove abbiamo deciso di condurre la spedizione inaugurale del progetto ArcticRounder. L’iniziativa è volta a documentare la bellezza dell’Artico e la crisi ambientale che ne minaccia gli ecosistemi e le popolazioni che, con essi, hanno stabilito una simbiosi millenaria

L’ultimo viaggio dell’Italica verso l’Antartide

Dal 1990, l’Italica ha permesso agli scienziati del programma antartico italiano di “pescare” i segreti del cambiamento climatico dai mari che circondano il continente più meridionale del pianeta. Dal 31 dicembre 2016 al 22 febbraio 2017, compie il suo ultimo viaggio verso il Polo Sud. Il rombo e lo stridio nella sala macchine che sgorga dal ventre dell’imbarcazione sono l’urlo di battaglia di questo microcosmo di uomini, donne e tecnologia che erra nella grandiosa desolazione del mare antartico